Neuroscienze

Una sessione di terapia con la tua azienda: l’importanza della tua identità

Immaginiamo questo blog post come una sessione di terapia con un consulente: questa è la prima domanda che ti verrà posta al primo appuntamento ed è molto simile ad una tipica domanda da colloquio di lavoro “Dove ti vedi tra cinque anni? Per la tua azienda sarebbe “Qual è la tua Mission e qual è la tua Vision?”. Non sentirti a disagio: siediti, rilassati e pensa bene alle tue prossime parole. Perché senza una Mission ben consolidata e una Vision chiara di dove stai andando come impresa, nessun piano aziendale, nessun genio del marketing, nessun project manager potrebbe salvarti dall’andare a fondo prima che tu possa urlare “Aiuto”.

Mission e Vision sono due concetti molto distinti, ma si completano molto bene a vicenda. Per dirla in parole povere, la Vision di una società incarna la “grande idea” , il tuo sogno da imprenditore e come vorresti che fosse la tua azienda in futuro. È meno concreto e più a lungo termine, sebbene sia ancora necessario avere una serie chiara di obiettivi per cui lottare. La Mission, d’altra parte, è la tua dichiarazione d’intenti, le intenzioni della tua azienda e come esattamente vuole raggiungere gli obiettivi che ha. Qualcosa di significativo che ti differenzia dagli altri giocatori sul campo.

Diamo un’occhiata a un esempio più pratico: Nintendo. La loro Mission e Vision sono chiaramente definite, il che aiuta a capire facilmente la loro strategia e le loro intenzioni sul mercato. Non fa male dare un’occhiata ad un’azienda di videogiochi che è sul mercato da più di cento anni.

La loro Vision è così: “Mettere sorrisi sui volti di tutti coloro che usano Nintendo”. Puoi notare che non si tratta di soldi o di qualsiasi tipo di profitto, ma piuttosto di apportare un cambiamento significativo nella vita di qualcun altro con un impatto positivo: una vera Vision da “sognatori” e da avventurieri.

La Mission di Nintendo dice quanto segue (tratto dal loro sito Web aziendale): “In Nintendo siamo orgogliosi di lavorare per l’azienda leader nel nostro settore. Siamo fortemente impegnati a produrre e commercializzare i migliori prodotti e servizi di supporto disponibili. Riteniamo che sia essenziale non solo fornire prodotti di altissima qualità, ma trattare ogni cliente con attenzione, considerazione e rispetto. Ascoltando attentamente i nostri clienti, miglioriamo costantemente i nostri prodotti e servizi.

Sentiamo un uguale impegno nei confronti dei nostri dipendenti. Vogliamo mantenere un’atmosfera in cui individui di talento possano lavorare insieme come una squadra. L’impegno e l’entusiasmo sono fondamentali per l’alta qualità dei nostri prodotti e servizi di supporto. Crediamo nel trattamento dei nostri dipendenti con la stessa considerazione e rispetto che noi, come azienda, mostriamo ai nostri clienti “

Potete vedere che questa dichiarazione della Mission copre praticamente ogni aspetto possibile delle loro attività: i loro prodotti eccellenti, la loro lealtà verso i consumatori e il loro impegno nei confronti di coloro che lavorano per loro. Ciò fornisce una buona visione d’insieme di come si presentano come una società globale e fornisce un’immagine chiara di ciò che vogliono ottenere.

Uno sguardo diverso sulla Vision lo troviamo in Coca-Cola, che fa dichiarazioni diverse in base ai loro diversi target e obiettivi. Ad esempio, la Vision relativa ai suoi dipendenti è “essere un luogo di lavoro ideale in cui le persone siano ispirate a dare il meglio”; in termini di produttività, la Vision dice “essere un’organizzazione efficace, snella e dinamica”; per i partner è “alimentare una rete vincente di clienti e fornitori e creare insieme un valore reciproco duraturo”. Quindi non devi necessariamente attenerti a una sola versione: puoi crearne quante te ne sembrino appropriate .

Un’altra Mission interessante potrebbe essere quella di Apple: il nostro gigante tecnologico preferito, troppo costoso, ma così desiderabile. “Per offrire la migliore esperienza utente ai propri clienti attraverso hardware, software e servizi innovativi”. – sembra forte e completa se la guardi nei dettagli. Apple vuole presentarsi come un nuovo Superman che verrà e ci salverà: vuole migliorare la vita delle persone, facilitarle nelle loro imprese, fornire la migliore esperienza utente che ci sia (di questo non puoi discutere nemmeno se odi quei 1000€ in più che devi spendere) e sconvolgere il mercato con una tecnologia di alta gamma e all’avanguardia.

Alla fine puoi guardare le dichiarazioni di Mission e Vision come ad una mappa e una bussola: non puoi viaggiare in natura senza di esse o ti perderai. Mission e Vision on sono solo per gli imprenditori che vogliono costruire una forte strategia organizzativa, ma sono per tutti coloro che  capire ciò che la propria azienda può diventare. Aiutano a definire determinati standard e linee guida per dipendenti e clienti. Come dice un famoso detto russo “Così come chiami la barca, così galleggerà”.


Therapy session with your business

The importance of Mission and Vision in your business model

Let’s imagine this blog post like a therapy session with a consultant – it will be the first question you will be asked on a first appointment and it’s very similar to a popular job interview question “Where do you see yourself in five years?“. For your company, it would be “What is your Mission and Vision?”. Don’t feel uncomfortable – sit down, relax, and think well about your next words. Because without a well-established mission and a clear vision of where you’re heading as a business, no business plan, no marketing genius, no project manager could save you from going underwater before you can shout “Sail”.

Mission and Vision are two very distinct concepts, yet they complement each other very well. To put it simply, a company’s Vision embodies the Big Idea, the entrepreneur’s dream and what you want your company to look like in the future. It is less concrete and more long-term, although still necessary to have a clear set of goals to strive for. Mission, on the other hand, it’s your statement, your company’s intent, and how exactly it wants to reach the goals it has. Something meaningful that differentiates you from other players on the field.

Let’s look at a more practical example – Nintendo. Their mission and vision are clearly defined, which helps to understand easily their strategy and intent on the market. It doesn’t hurt to look at a gaming company that has been on the market for more than a hundred years.

Their Vision goes like this: “Putting Smiles on the Faces of Everyone Nintendo Touches”. You can notice that it is not about the money or any kind of profit, but rather making a meaningful change in someone else’s life, having a positive impact – a true vision of “dreamers” and adventure-seekers.

Nintendo’s Mission says as following (taken from their corporate website): “At Nintendo we are proud to be working for the leading company in our industry. We are strongly committed to producing and marketing the best products and support services available. We believe it is essential not only to provide products of the highest quality, but to treat every customer with attention, consideration and respect. By listening closely to our customers, we constantly improve our products and services.

We feel an equal commitment toward our employees. We want to maintain an atmosphere in which talented individuals can work together as a team. Commitment and enthusiasm are crucial to the high quality of our products and support services. We believe in treating our employees with the same consideration and respect that we, as a company, show our customers”.

You can see, that this Mission statement covers pretty much every possible side of their activities – their excellent products, their loyalty to consumers and their commitment towards those who work for them. That gives a good overall picture of how they portray themselves as a global corporation and gives a clear image of what they want to achieve.

A different look on vision has Coca-Cola, who has different statements, based on their diverse targets and objectives. For example, the vision relating to its employees is “to be an ideal workplace where people are inspired to give their best”; in terms of productivity, the vision says “to be an effective, lean and dynamic organization”; for partners, it is “to nurture a winning network of customers and suppliers and together create lasting mutual value”. So you don’t have to necessarily stick to one – you can create as many as you seem fit.

Another interesting Mission could be the one from Apple – our favorite over-priced, but so desirable tech giant. “To bringing the best user experience to its customers through its innovative hardware, software, and services.” – sounds strong and comprehensive, if you look at it in details. Apple is all about being that shiny new Superman, that will come and save us – it wants to improve the lives of people, empower them in their endeavors, provide the best user experience there is (you can’t argue with that even if you hate that +1000$ price tag) and disrupt the market with top-of-the-line, cutting-edge technology.

In the end, you can look at Mission and Vision statements as map and compass – you can’t travel in the wild without them or you’ll get lost. They are not exclusive for business owners to build a strong organizational strategy – they are for everybody to understand what your company makes of itself. They help to define certain standards and guidelines for employees and customers. As one famous Russian saying goes “As you name the boat, so shall it float.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...